ANTICHI SAPORI

Ricetta Hamburger di carne chianina IGP - Agricola San Giobbe

L’hamburger di Gengis Khan

x4 PERSONE

  • 4 hamburger San Giobbe
  • 4 panini “burger buns”
  • 1 pomodoro
  • 1 cipolla
  • cetrioli sott’aceto
  • insalata
  • farina
  • 2 patate
  • olio per friggere
  • sale
  • pepe
PREPARAZIONE

Lavare e far sgrondare bene le foglie d’insalata.
Tagliare a fette il pomodoro e i cetriolini.
Scaldare una griglia di ghisa e cuocere gli hamburger girandoli a metà cottura (ancora meglio se potete usare un barbecue). Aggiustare di sale e pepe.
Nel frattempo friggere le patate tagliate a bastoncino.
Infarinare la cipolla tagliata a fette e friggere.
Tagliare i panini Burger Buns a metà, mettere una foglia d’insalata, una fetta di pomodoro, un hamburger di carne chianina, i cetriolini tagliati a fette e qualche rondella di cipolla fritta. Chiudere con l’altra metà del panino.
Servire accompagnati da abbondanti patate fritte.

Non tutti sanno che l’origine dell’hamburger deriva dagli antichi guerrieri mongoli che durante le lunghe tratte a cavallo erano soliti mettere dei pezzetti di carne sotto la sella per riscaldarla e “tritarla”. La consumazione avveniva al galoppo. Più “fast food” di così…

CONDIVIDI LA RICETTA

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email

PRODOTTI SUGGERITI

Carne per grigliata di chianina IGP - Agricola San Giobbe

Kit grigliata

Selezione di carne di Chianina I.G.P. V.B.A.C.
Confezione da 5 kg totali

• 3 costate (1 kg cad)
carne cruda 1 kg
• 5 hamburger (200 gr cad)

— ACQUISTA